Cari fanatici siete deboli (nonostante tutto), vi sconfiggeremo con immaginazione e ironia - La Stampa
pamphlet

Cari fanatici siete deboli (nonostante tutto), vi sconfiggeremo con immaginazione e ironia

Lo scrittore israeliano costruisce un’apologia della moderazione contro i fondamentalismi che affliggono religione, politica, cultura
Francesca Sforza

Titolo: Cari fanatici
Editore: Feltrinelli
Autore: Amos  Oz
Traduzione: Elena Loewenthal

Per risolvere il problema della convivenza tra arabi e israeliani «bisognerebbe uccidere tutti gli arabi», si sentì dire una volta lo scrittore israeliano Sami Michael da un autista durante un lungo viaggio in macchina. «E chi, secondo lei, dovrebbe uccidere tutti gli arabi?», chiese Michael dopo aver ascoltato le ragioni dell’uomo. «Noi! Gli ebrei! Bisogna farlo! O noi o loro! Non vede cosa ci fanno continuamente...continua

Non sei abbonato?
Acquista
subito un abbonamento!

Leggi tutti gli articoli di
Tuttolibri riservati agli abbonati.
ACQUISTA
Sei già abbonato?
Inserisci
email e password
ed accedi a
Tuttolibri
ACCEDI