Per leggere La Stampa Premium è necessario essere abbonati.
scopri l'offerta
acquista
Cultura
Articolo tratto dall'edizione in edicola il giorno 12/11/2017.

A Torino il fondo Tullio De Mauro

Oggi s’inaugura la sede con i materiali di sessant’anni di ricerche
La distruzione del linguaggio è la premessa a ogni futura distruzione». A sostenerlo fu il linguista Tullio De Mauro, con un’analisi elaborata ben prima dell’offensiva dei social e degli emoticon contro l’italiano corretto. Da oggi Torino celebra l’insigne linguista inaugurando «La casa del Fondo Tullio De Mauro»: un luogo per studiare, comprendere, dibattere e confrontarsi sui temi lasciati in eredità dal docente universitario scomparso il 5 gennaio di quest’anno. La sede del Fondo si trova a...continua
Emanuela Minucci
Non sei abbonato?
Acquista
subito un abbonamento!

La Stampa Premium,
i nuovi contenuti riservati agli abbonati.
Sei già abbonato?
Inserisci email e password
ed accedi a La Stampa Premium
accedi
scopri la stampa premium
Ultimi Articoli
Federico Varese
Chi è Dmitrij Rybolovlev, il magnate proprietario della squadra del Monaco che ha venduto il quadro

Francesco Bonami
Bocciati nel calcio, ci consoliamo con il primato nell’arte per l’opera più cara di tutti i tempi. Stracciato Warhol, più che la rivincita degli antichi è il trionfo dello star system


tutti gli articoli
Abbonamento Digital Edition
come prima, più di prima
» Una nuova versione web nativa digitale.
» Una nuova app.
» Una nuova offerta.

Scopri tutti i modi di leggere La Stampa
su pc, smartphone e tablet.
Vai all'abbonamento Digital Edition