Umiliavano gli studenti (tra cui un bimbo autistico): arrestate 2 maestre a Piacenza

Riprese dalle telecamere nascoste nell’aula di una terza elementare
ANSA


Pubblicato il 14/11/2017
Ultima modifica il 14/11/2017 alle ore 17:03

Due maestre di una scuola elementare di Piacenza sono state arrestate dalla polizia municipale con l’accusa di maltrattamenti su minori. Gli episodi di violenza e umiliazione nei confronti dei bambini di una terza elementare sono stati ripresi dalle telecamere nascoste in aula. Si tratterebbe di umiliazioni fisiche e psicologiche su alcuni bambini di 8 anni, tra i quali anche un bimbo autistico. L’arresto è stato convalidato e le due donne sono ai domiciliari. 

 

Le indagini della polizia municipale, coordinate dalle Procura di Piacenza, partite dalla segnalazione di una dipendente della scuola, hanno portato all’arresto delle due donne, che sono state portate giovedì scorso con una scusa in comando senza clamore, per cui né i bambini né le colleghe si sarebbero accorti dell’operazione. Ieri il gip Stefania Di Rienzo ha convalidato gli arresti. Le indagini vanno avanti per accertare eventuali altri episodi di violenza. 

home

home

I più letti del giorno

I più letti del giorno