Raffica di sanzioni sulla statale 31: il nuovo autovelox di Pezzana non perdona

Già sessanta le infrazioni in due settimane


Pubblicato il 15/11/2017
pezzana

Sono 60 le multe comminate per superamento del limite di velocità (fissato a 70 chilometri orari) a due settimane (era lo scorso 29 ottobre) dalla messa in funzione del nuovo autovelox lungo la ex strada statale 31 del Monferrato. L’apparecchio, posto nel comune di Pezzana ai piedi del cavalcavia che porta a Stroppiana, aveva cambiato sede, rispetto a quella originaria, ovvero circa duecento metri più indietro, in prossimità di un rettilineo assolutamente innocuo durante la guida.  

 

Di tutt’altro genere la nuova collocazione, che oltre al cavalcavia comprende un incrocio (quello per entrare in paese o, in direzione opposta, per svoltare ad Asigliano) e un curvone, che hanno portato ad incidenti anche tragici in passato. Il dato è emerso dopo i controlli della polizia provinciale lungo il tratto-crocevia dei comuni del Co.Ser (ovvero Pezzana, Stroppiana, Caresana, Pertengo, Motta de’ Conti e Costanzana).  

 

A commentarlo, invece, è il sindaco di Pezzana Stefano Bondesan: «Si tratta di un numero importante, di primo acchito. In realtà, in base alle abitudini assodate degli automobilisti di passaggio, poteva essere molto più elevato. Teniamo presente, oltretutto, che la maggior parte delle sanzioni presenta superamenti minimi dei limiti (che corrispondono, secondo il codice della strada, a multe da 41 a 168 euro), segno che la sensibilizzazione alla prudenza di quest’ultimo periodo è servita. Ma si può sempre fare meglio».  

 

Ovvero? «Per ora va bene così, Provincia e istituzioni hanno dimostrato che l’ultimo pensiero era quello di “fare cassa” grazie allo spostamento dell’autovelox da una zona innocua ad una di reale rischio per gli automobilisti - conclude Bondesan -. Tuttavia, resto sempre dell’avviso che, in futuro, la soluzione ideale per quella porzione di tangenziale sia sempre quella di realizzare una rotatoria».

 

home

home

La Stampa con te dove e quando vuoi

I più letti del giorno

I più letti del giorno