Carnevale, la stagione delle sfilate inizia da Ponderano

Cresce l’attesa per la fiaccolata all’Oasi Zegna


Pubblicato il 14/01/2018
ponderano

Archiviate le festività natalizie, s’incomincia a pensare al Carnevale. A Ponderano le maschere entreranno in azione oggi, aprendo un programma, organizzato da Pro loco e Comune, che proseguirà le prossime due domeniche. Oggi alle 14,30 dal centro sociale partirà la sfilata accompagnata dalla banda musicale «Rossini». Il corteo, aperto dalle maschere del paese, Sin e Marietta, raggiungerà il Municipio per la tradizionale consegna delle chiavi. La prossima domenica sarà invece dedicata ai più piccini, con i giochi e merenda, sempre dalle 14,30 al centro sociale. L’ultimo appuntamento, domenica 28, sarà la distribuzione della fagiolata (classica e vegetariana) al Giardino dei Platani dalle 12,30. Particolarmente suggestivo, grazie alle abbondanti nevicate, si annuncia il carnevale in programma all’Oasi Zegna. S’incomincia sabato 20, con la divertente gimkana sugli sci e la fiaccolata, ma il momento clou sarà il 3 e il 4 febbraio, quando sui versanti innevati e sulla pista di pattinaggio verranno proposti laboratori creativi, giochi e coloratissime feste. 

 

Altri paesi si preparano per le prossime settimane. Quattro giornate di festa sono previste, da venerdì 26 a lunedì 29 a Magnonevolo, dove non mancheranno cene a base di sapori tipici (dalla panissa alla fagiolata), serate danzanti (con I Galas, Liscio Simpatia e l’Orchestra Bagutti) e momenti di animazione per i bambini. Sabato 27 e domenica 28 il «Carnevale gragliese in Campra», a cura della Pro loco di Graglia, propone la consegna delle chiavi al Ciulin (la maschera che ricorda l’antico mestiere del selciatore), la cena della bagna cauda, la sfilata di trattori e cavalli, la classica fagiolata e i giochi per i più piccoli. 

home

home

La Stampa con te dove e quando vuoi

I più letti del giorno

I più letti del giorno