Per leggere La Stampa Premium è necessario essere abbonati.
scopri l'offerta
acquista
Calcio
Articolo tratto dall'edizione in edicola il giorno 14/01/2018.

Voto Figc, quattro in campo. E la Serie A guarda al Coni

Entro mezzanotte la presentazione di candidature e programma, il 29 le elezioni. Sibilia, Gravina, Tommasi e (forse) Lotito: ora è tempo di alleanze. Le big convinte che solo un commissario possa riscrivere le regole
Uno, due e tre. Forse quattro. La prima partita con in gioco la presidenza della Federcalcio (al voto il 29 gennaio) si chiuderà questa sera a mezzanotte, limite entro il quale è consentito presentare candidatura e programma. Lo hanno già fatto, in ordine cronologico, Tommasi (Associazione calciatori), Gravina (Lega Pro) e Sibilia (Dilettanti). Lo farà, almeno così ha annunciato agli sfidanti, Lotito, patron della Lazio e senza mandato «politico» di una lega, ma con i numeri della A (undici club...continua
GUGLIELMO BUCCHERI
Non sei abbonato?
Acquista
subito un abbonamento!

La Stampa Premium,
i nuovi contenuti riservati agli abbonati.
Sei già abbonato?
Inserisci email e password
ed accedi a La Stampa Premium
accedi
scopri la stampa premium
Ultimi Articoli
AFP
roberto condio
Pari tra Inter-Roma, risultato poco proficuo in chiave Champions Giallorossi meglio nel primo tempo, la squadra di Spalletti sa reagire

LAPRESSE
tiziana cairati
L’allenatore nerazzurro difende Santon dalle critiche per l’errore sul gol di El Shaarawy

AP
Vecino risponde nel finale al vantaggio giallorosso di El Shaarawy

tutti gli articoli
Abbonamento Digital Edition
come prima, più di prima
» Una nuova versione web nativa digitale.
» Una nuova app.
» Una nuova offerta.

Scopri tutti i modi di leggere La Stampa
su pc, smartphone e tablet.
Vai all'abbonamento Digital Edition