Se il matrimonio è in crisi serve il morso di un gatto - La Stampa
cult americano / paula fox

Se il matrimonio è in crisi serve il morso di un gatto

Un randagio irrompe in un’elegante casa di New York e sconvolge l’apparente serenità borghese: torna (dagli Anni 70) il romanzo che ha stregato Franzen
Jonathan Franzen

Categoria: Narrativa
Titolo: Quello che rimane
Editore: Fazi
Traduzione: Alessandro Cogolo

A una prima lettura, Quello che rimane è un romanzo di suspense. Sophie Bentwood, una signora quarantenne di Brooklyn, viene morsa da un gatto randagio al quale ha dato del latte, e per i successivi tre giorni si domanda che cosa le procurerà quel morso: morte per rabbia? Iniezioni nella pancia? Assolutamente niente? Il motore del libro è costituito dalla paura che fa sudare freddo Sophie. Come nei romanzi di suspense più convenzionali, la posta in gioco sono la vi...continua

Non sei abbonato?
Acquista
subito un abbonamento!

Leggi tutti gli articoli di
Tuttolibri riservati agli abbonati.
ACQUISTA
Sei già abbonato?
Inserisci
email e password
ed accedi a
Tuttolibri
ACCEDI